Consiglio Pastorale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è uno strumento di condivisione, corresponsabilità, comunione pastorale che ogni parrocchia cerca di darsi affinché la vita della comunità stessa abbia un orientamento, un progetto, un ritmo di verifica…e questo per il bene del Regno di Dio, per la verità del Vangelo, per la concretezza della salvezza.

Ogni Diocesi si è data una normativa per la costituzione del Consiglio Pastorale Parrocchiale, a Milano la nomina avviene attraverso indicazione di tutta la comunità, i designati svolgono il loro servizio per cinque anni, rinnovabili…ma quello che conta è lo spirito di carità pastorale che deve animare quanti sono chiamati a farne parte. Non si tratta di potere, ma di servizio e non si tratta di costituirsi ‘di fronte’ al parroco, ma in sintonia con esso…

Il Consiglio pastorale parrocchiale si raduna ogni mese circa e valuta un po’ tutto il vissuto della comunità maturando delle scelte pastorali di fondo.

Generalmente vengono rappresentati tutti i settori della vita pastorale e le varie età così viene garantito il pluralismo a la diversità dei carismi. In piccolo, quindi, nel Consiglio pastorale parrocchiale abbiamo la fisionomia della stessa parrocchia.

Consiglio Pastorale 2019-23

Benetti Bonaventura Maria Paola
Berlese Marco
Bramati Stefano
Brussolo Alessandro
Cavanna Antonio
Cavanna Restelli Mariuccia
Fassini Fabrizio
Guida Simone
Nicoli Myriam
Panico Chiara

Panico Giorgio
Pugliese Martina
Pugliese Mocciaro Adriana
Quarello Talivo Simona
Rubino Massimo
Scaglione Salvatore
Scarlatti Davide
Vismara Giovanni
Vismara Sepe Giulia
Zago Giovanni

CONVOCATI: Marisa Cerutti Bellazzini, Gambarini Matteo, Lucia Sala.

Incarichi:

Segretaria: Marisa Cerutti Bellazzini

IN MEMORIA DI P. GUIDO VERDICCHIO