Animatori

Si può fare l’animatore e mettersi a disposizione solamente in estate per occupare il proprio tempo libero, magari pensando che il compito richiesto sia solamente organizzare giochi, attività e sgridare qualche bambino per sentirsi autorevoli. Essere veramente animatore, però, implica una partecipazione individuale non solamente nel contesto dell’oratorio estivo o del campo estivo, ma anche durante l’inverno, nelle attività proposte durante l’anno e nelle domeniche a Messa.

“L’animazione non va vista come semplice riempitivo delle attività dell’oratorio, ma costituisce una vera e propria attività educativa con linguaggi, finalità e metodi propri che chiedono di essere opportunamente conosciuti e applicati.”
(Note pastorali della Federazione oratori Milanesi)

L’animatore è quindi colui che mette gratuitamente a disposizione le proprie capacità per organizzare attività e giochi durante l’oratorio estivo e le occasioni di festa annuali, ma anche e soprattutto colui che, ponendosi come finalità principale l’attenzione ai bambini e ai ragazzi, svolge un servizio educativo pur non essendo automaticamente un educatore.

Il gruppo animatori del nostro oratorio è formato da ragazzi di età compresa tra i 15 e 20 anni, aiutati dai pre-animatori (seconda e terza media), e ogni domenica sera si ritrova per stare insieme e lavorare per la buona riuscita delle attività da proporre ai ragazzi della comunità.

IN MEMORIA DI P. GUIDO VERDICCHIO