Notice
  • Informativa Cookie Policy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per ottimizzare la navigazione, per l'autenticazione e altre funzioni occasionali come inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Utilizzando questo sito, navigando o cliccando sul pulsante di Approvazione acconsenti all'applicazione dei cookies sul tuo dispositivo.

    Visualizza Informativa Cookie

Home Evangelizzazione Evangelizzazione

Evangelizzazione 
 

 barcaDal Catechismo della Chiesa Cattolica :
Inviata da Dio alle genti per essere “sacramento universale di salvezza” la Chiesa, per esigenze più profonde della sua cattolicità e obbedendo all’ordine del suo fondatore, si sforza di annunciare il Vangelo a tutti gli uomini : “Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni fino alla fine del mondo (Mt 28,10-20).
Dal Sinodo 47: L’evangelizzazione come annuncio della buona notizia dell’amore del Padre che si è rivelato nella storia di Gesù, diventa la gioiosa missione di ogni credente e delle singole comunità

Evangelizzare è dunque comunicare questa “buona notizia” : Dio ci ama davvero, Gesù è morto e risorto per la nostra salvezza per liberarci dal peccato e dal male, il regno che viene in Gesù si realizza gradualmente nella nostra adesione a lui, nel diventare con Lui un solo corpo
L’annuncio della buona notizia del regno di Dio è l’impegno di ogni cristiano, ordinato o laico.La Parrocchia rappresenta la Chiesa che vive in mezzo alle case del quartiere : è la famiglia di Dio, una casa di famiglia fraterna ed accogliente, la comunità dei fedeli (Christifideles laici n.26) dove il Signore opera le sue meraviglie.

L’evangelizzazione si realizza non solo attraverso la parola dei suoi ministri, che annunciano e insegnano, o attraverso le parole di tutti i suoi membri, ma ancor più attraverso la testimonianza concreta da parte dei singoli e della comunità di una vita che fruttifichi nella carità.
L’annuncio del vangelo deve essere fatto non solo alle persone che da tanto tempo non ne sentono parlare, perché ne riscoprano la bellezza e aderiscano con fede, ma anche alle persone battezzate che ritengono che la fede sia un problema personale, mentre coinvolge tutta una comunità.

L’evangelizzazione viene svolta sia dai sacerdoti della parrocchia sia da un gruppo di laici. Qualsiasi incontro di persone con i sacerdoti è un’occasione o per comunicare l’annuncio del Vangelo; la benedizione delle case per Natale è un momento significativo per incontrare persone che non frequentano abitualmente la parrocchia e che magari hanno solo bisogno di una spinta per riscoprire un qualcosa sepolto nei loro cuori. Il gruppo di laici per molto tempo si è radunato presso alcune famiglie del quartiere nei tempi forti per commentare il vangelo e cercare di renderlo attuale in una società continuamente in evoluzione che sta perdendo di vista i valori fondamentali della vita.

Nel 2002 questi incontri si sono tenuti in chiesa per favorire un maggior numero di persone che magari potevano sentirsi non a proprio agio nella casa delle famiglie ospitanti.

 

Commento al vangelo e foglio settimanale

24 settembre 2017

Commento al Vangelo

Foglio settimanale
http://www.libreriadelsanto.it